Dall'antipasto al dolce...

Insalata di finocchi e pere

Ingredienti (dosi per 6 persone)
2 pere Abate Fetel
4 finocchi piccoli
1 lattuga

1 limone
60 g di formaggio bianco
Sale, pepe

 

Procedimento: fai bollire un'abbondante quantità di acqua salata in una pentola capiente. Pulisci, lava i finocchi e sbollentali per 2 minuti. Sgocciolali e affettali grossolanamente e mettili da parte in un'insalatiera. Pulisci e lava la lattuga, spezzetta irregolarmente le foglie e mettile nell'insalatiera con i finocchi. Sbuccia e taglia le pere a fettine sottili su un piatto, per non perdere il succo. Versale nell'insalatiera mettendo da parte il sugo.
Prepara il condimento in una tazza mescolando il formaggio bianco, il succo di limone, sale e pepe.
Versa il condimento e il succo di pera nell'insalatiera, mescola delicatamente e servi.

 

Curiosità

I frutti che mostrano la buccia rossastra (tranne le varietà colorate), sono i frutti che crescono nella parte più alta delle chiome, dove l’alternanza tra luce solare e rugiada della notte favorisce questo fenomeno di arrossamento.

Da un anno all’altro la data di fioritura può differire anche di un paio di settimane, mentre la data di raccolta è tendenzialmente stabile; la durata del ciclo del frutto è fortemente vincolata alle condizioni ambientali, soprattutto nella fase di maturazione.

Le pere sono raccolte un po’ acerbe altrimenti non sarebbe possibile conservarle per lunghi periodi come invece avviene oggi; tuttavia è possibile concludere naturalmente la maturazione successivamente, con gli opportuni accorgimenti.