Dall'antipasto al dolce...

Risotto pere e Gorgonzola

Ingredienti (dosi per 4 persone)
1 pera Williams
300 g di riso
½ bicchiere di vino bianco

1,5 l di brodo vegetale
Burro q.b.
Sale q.b.
1 mazzetto di sedano
1 carota
1 cipolla
120 g gorgonzola

 

Procedimento: prepara il brodo vegetale e metti da parte. Taglia a dadini il gorgonzola. Tritura sedano, carota, cipolla e fai soffriggere con il burro. Aggiusta di sale.
Tosta per 3 o 4 minuti il riso nel soffritto così preparato e innaffia con il vino.
Aggiungi gradualmente il brodo fino a coprire il riso e fai cuocere. Abbassa al minimo la fiamma e aggiungi il gorgonzola. Per finire, a fiamma spenta aggiungi la pera tagliata a dadini sottili.

 

Curiosità

I frutti che mostrano la buccia rossastra (tranne le varietà colorate), sono i frutti che crescono nella parte più alta delle chiome, dove l’alternanza tra luce solare e rugiada della notte favorisce questo fenomeno di arrossamento.

Da un anno all’altro la data di fioritura può differire anche di un paio di settimane, mentre la data di raccolta è tendenzialmente stabile; la durata del ciclo del frutto è fortemente vincolata alle condizioni ambientali, soprattutto nella fase di maturazione.

Le pere sono raccolte un po’ acerbe altrimenti non sarebbe possibile conservarle per lunghi periodi come invece avviene oggi; tuttavia è possibile concludere naturalmente la maturazione successivamente, con gli opportuni accorgimenti.